L'impianto fotovoltaico è una tecnologia studiata per lo sfruttamento dell'energia solare che consente di trasformare direttamente la luce del sole in energia elettrica.

La potenza generata ha costo nullo di combustibile, contribuisce a diversificare le fonti di approvvigionamento energetico ed ha un impatto ambientale praticamente nullo.

L'impianto è costituito da una serie di pannelli orientati in modo tale da massimizzare le energia solare incidente. I moduli fotovoltaici sono connessi ad un inverter in grado di trasformare la corrente continua generata in corrente alternata utilizzabile dall'utente. 

Il sistema è collegato alla rete elettrica pubblica e funziona in parallelo ad essa. In tal modo si garantisce la continuità del servizio: durante il giorno si usufruisce dell'energia generata dai pannelli fotovoltaici, di notte, o in mancanza di sole, si attinge alle rete elettrica. Il sistema viene dimensionato in modo tale che l’energia prodotta in eccesso durante il giorno, e che viene quindi ceduta alla rete, sia uguale al valore di energia che si preleva dalla rete nei periodi di oscurità. L'mpianto produrrà, quindi, tutta l'energia di cui si necessita con un risparmio totale sulla bolletta.